azionecinema.it

Dando prova di essere proprio un camaleonte quando si tratta di ruoli, Nicole Kidman sta liberando la punk che è in lei nel trailer del suo prossimo film How to Talk to Girls at Parties, e noi non l’abbiamo MAI vista così prima d’ora.

Basato sulla storia breve di Neil Gaiman, il cui romanzo American Gods è al momento una serie TV su Starz, How to Talk to Girls at Parties è una storia di fantascienza ambientata nell’Inghilterra degli anni ’70 che segue due ragazzi teenager, Enn e Vic, mentre provano a scoprire il mondo del gentil sesso.

La premiere del  film, che è stato diretto da John Cameron Mitchell (ShortbusHedwig and the Angry InchRabbit Hole), sarà proiettata al Festival di Cannes di quest’anno e vede protagoniste Elle Fanning, Alex Sharp e Nicole Kidman.

Adesso abbiamo un assaggio del trailer del film e Nicole Kidman è irriconoscibile.

Il teaser mostra Enn che fa squadra con la leader dei punk, Boadicea (interpretata dalla Kidman), per aiutare a salvare Zan (Fanning) dalla morte.

“Cos’è il punk?” chiede il personaggio di Elle Fanning e non passa molto finché scopriamo esattamente cos’è: Nicole Kidman in una parrucca bianca che corre e urla: “ALZATEVI, FIGLI MIEI!”

In un altro teaser condiviso da Cameron Mitchell, capiamo ancora meglio il senso del personaggio della Kidman e il film sembra in realtà piuttosto inquietante.

Holy punking fuck! Take a leak at your first peek of HOW TO TALK TO GIRLS AT PARTIES

A post shared by John Cameron Mitchell (@johncameronmitchell) on

Infine, Elle Fanning ha condiviso un teaser del film, scrivendo:

“QUESTO FILM E’ TROPPO DIVERTENTE!!!! 👽👽👽👽👽#howtotalktogirlsatparties #tinypinkflower 🌷”

Okay, questo film non sembra per niente male, ma inquietante E divertente. Contate su di noi, onestamente, anche solo per rivedere Nicole Kidman rifare questo…

Al momento, How to Talk to Girls at Parties non ha ancora una data d’uscita, ma siamo certi che dopo la sua premiere a Cannes, avremo presto più informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *